Internet Explorer 8.0 (per XP e...

Internet Explorer

Ottimo browser marchiato Microsoft

  • Vote:
    5,9 (276)
  • Categoria:

    Browser

  • Versione:

    8.0 (per XP e...

  • Compatibile con:

    Windows Vista / Windows XP

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Gratis
  • Autore:

    Microsoft

Internet Explorer 8.0 (per XP e...
Internet Explorer 8.0
Internet Explorer 8.0 (per XP,...

Internet Explorer 8 è stato il browser che ha segnato il punto di svolta nella storia dei browser Microsoft. Vediamo insieme il perchè...

La storia di Internet Explorer è stata una storia fatta di sfide e di insuccessi, di utenti insoddisfatti del servizio, di pagine caricate con eccessiva lentezza e di funzionalità poco performanti. Internet Explorer è stato sempre visto dagli utenti come un qualcosa di "sorpassato", soprattutto dall'avvento di browser ben più innovativi come il sorprendente Mozilla Firefox e l'ancor più performante Google Chrome, il software per navigare sul web firmato Google che ha riscosso fin dall'inizio un enorme successo planetario.

Internet Explorer è stato lento, ha crashato un sacco ed ha dato problemi nella visualizzazione delle pagine web meglio strutturate, ma dalla versione 8 in poi non più.

All'uscita di Internet Explorer 8 gli utenti si aspettavano l'ennesimo aggiornamento poco produttivo, con migliorie fini a sé stesse e servizi sempre più scarni, e invece...

è stata la vera e propria versione di svolta del browser di casa Microsoft, che è diventato assolutamente più stabile, incredibilmente più performante e soprattutto ricco di funzioni nuove e mai viste prima di allora.

Internet Explorer 8 è stato reso disponibile sia nella versione 32bit che nella versione 64bit, per poter rispondere alle esigenze dei pc più moderni e dotati di caratteristiche hardware migliori.

E', prima di ogni altra cosa, veloce e reattivo. Le pagine vengono finalmente caricate alla velocità della luce e la visualizzazione a schede non solo funziona, ma è anche estremamente comoda. Ebbene sì, perchè se Mozilla e Chrome consentono semplicemente di aprire schede di navigazione multiple, il browser di casa Microsoft consente di assegnare ad ognuna di essere anche un colore ben preciso, così da poterle identificare con facilità (per esempio suddividendo i social network dalle pagine aperte per lavoro o per effettuare una ricerca scolastica, o ancora da quelle aperte per guardare online contenuti multimediali di diverso tipo).

In questa versione è stata poi introdotta la funzione InPrivate, già vista su browser come Mozilla e finalmente presente anche nel blasonato software Microsoft.

La funzione InPrivate consente all'utente di navigare sul web senza lasciare tracce né nella cronologia né nella cache, e attraverso l'opzione InPrivate Blocking è possibile bloccare persino la memorizzazione dei cookie.

La funzionalità InPrivate potrebbe tornare molto utile sui pc condivisi, ad esempio sul posto di lavoro, in università o ancora a casa di un amico, perché consentirà di navigare in tutta sicurezza controllando le attività dei social network e magari anche la casella email senza correre il rischio di lasciare memorizzate erroneamente le password sul computer altrui.

Altre importanti novità inserite in Internet Explorer 8 sono gli Acceleratori e le WebSlices.

Gli Acceleratori sono dei piccoli plug-in, installabili singolarmente, che cosentono di accedere a determinati servizi sul web (come il traduttore, youtube o un motore di ricerca) in maniera semplice e immediata, sfruttando un intuitivo menù contestuale pensato ad hoc per il loro funzionamento.

Le WebSlices, come suggerisce il nome, sono degli add-on che funzionano quasi come dei piccoli Feed RSS. Le WebSlices, al contrario dei Feed, sfruttano però soltanto una "fetta" di ciascuna pagina Web e vengono aggiornati in continuazione. Tramite le WebSlices sarà possibile rimanere aggiornati sulle news di finanza, tenere sott'occhio le previsioni meteo e controllare live la casella di posta elettronica, tutto senza dover premere il tasto "aggiorna" nemmeno una volta. Una funzionalità pratica e sicuramente utilissima agli utilizzatori assidui del web.

Il caricamento delle pagine web è ormai pressoché collaudato, ma nel caso in cui una qualsiasi di esse non dovesse caricarsi correttamente Internet Explorer 8 offre la possibilità di aprire una sorta di "emulatore" di Internet Explorer 7, così da poter ricaricare la pagina e vederla aprirsi come per magia sfruttando la compatibilità con i codici HTML un po' più arretrati.

Insomma, Internet Explorer 8 rappresenta un vero e proprio punto di svolta ed è un browser web finalmente reattivo e performante, intuitivo da utilizzare e perfetto davvero per chiunque, dal geek esperto di tecnologia all'utente medio in cerca di un servizio efficiente e sicuro.

Internet Explorer 8 ha anche incorporati al suo interno degli importanti sistemi per la protezione del pc, sia dai fastidiosissimi pop-up pubblicitari (spesso copiosi e soprattutto dannosi per il sistema operativo) che dal pishing. Il servizio in questione è lo SmartScreenFilter, è attivabile in qualsiasi momento ed utilissimo per mettere al sicuro i propri dati soprattutto durante gli acquisti online o le operazioni sul web più importanti e riservate.

Questo browser è inoltre in grado di leggere le "preferenze" di ogni singolo utente e svilupparle secondo precisi algoritmi, così da suggerire, su richiesta, siti web considerati simili a quelli già visitati in passato. Una funzione utilissima per scoprire nuovi servizi interessanti ma anche nuove pagine web dalle quali trarre spunto.

NB: Il file ".exe" per l'installazione del programma pesa soltanto 16MB, il software in sé è però molto più potente e richiede molta più memoria per poter essere installato. Proprio per questo motivo, una volta scaricato il pacchetto per il download, dovrete restare online (possibilmente sfruttando una connessione ad internet potente e soprattutto stabile) così che il servizio possa scaricare da sé tutto il pacchetto completo per l'installazione del programma, con relativi add-on e servizi aggiuntivi.

Pro

  • Interfaccia grafica migliorata, ottima navigabilità e velocità estrema
  • Possibilità di lavorare su più schede e di assegnare a ciascuna un colore differente
  • Acceleratori per utilizzare con maggiore semplicità i servizi web più importanti
  • Protezione dal pishing e possibilità di navigare senza lasciare tracce con la funzione InPrivate
  • WebSlices per tenere sott'occhio gli argomenti più importanti

Contro

  • Installazione lenta e download frammentato
  • Alcuni siti internet non sono correttamente supportati dal browser ed è necessario aprirli con l'emulatore di IE 7 incluso

Internet explorer 8 è uno degli ultimi browser di navigazione internet elaborato dalla Microsoft. Questo software sorprende per le notevoli innovazioni apportate che conferiscono funzioni molto originali, più sicurezza e più originalità. Si tratta di uno dei software di navigazione internet più innovativi tra quelli presenti sul mercato.

Uno degli elementi caratterizzanti è rappresentato dalla sicurezza di navigazione. Attraverso la modalità InPrivate è possibile navigare in modo totalmente anonimo senza lasciare traccia alcuna del proprio percorso né nella cache né nella cronologia. Con la modalità InPrivate Booking poi, è consentito bloccare tutte le registrazioni dei cookie e delle altre attività controllabili.

L'interfaccia resta sostanzialmente simile alle versioni precedenti ma ne viene migliorata sensibilmente l'usabilità. Si potranno contrassegnare, ad esempio, le schede aperte con diversi colori per individuarle più velocemente. Vengono introdotte due nuove funzioni come gliacceleratori e le webslices.

I primi sono dei plugin che consentono di accedere a tutta una serie di servizi web attraverso il menù contestuale; sarà possibile, pertanto, evidenziare un testo e spedirlo direttamente via mail ad un determinato indirizzo oppure cercare una definizione su Wikipedia o un indirizzo in Google Maps. Le seconde, invece, somigliano un po' ai feed RSS ma monitorano solo una "parte" di una pagina web. In questa maniera sarà possibile controllare l'evoluzione di determinate informazioni come le previsioni del tempo, lo stato di un contatto all'interno di un social network, le vendite su Ebay e molto altro ancora.

Nella navigazione spesso ci si imbatte in siti di difficile visualizzazione. Esiste, a questo proposito, una opzione in Internet Explorer 8 che permette il passaggio istantaneo alla versione 7 per agevolare il caricamento della pagina. E' presente anche una funzione denominata Smart Screen Filter che protegge dal phishing ed un'altra che nel corso della navigazione individua immediatamente dei siti che trattano di argomenti simili a quelli di interesse già visitati.

Molto utili sono anche le funzioni di ricerca che sono state notevolmente migliorate con suggerimenti pertinenti sia di testo che visivo che facilitano l'individuazione degli argomenti più consoni alle proprie esigenze. In questo senso la Microsoft ha collaborato con i principali motori di ricerca come Yahoo e Amazon al fine di trovare le soluzioni più soddisfacenti per fornire risposte istantanee.

E' disponibile sia la versione per XP a 32 o 64 bit come quella per Windows Vista. Durante l'installazione del software è indispensabile essere connessi poiché il file di setup scaricherà sempre il programma più aggiornato da installare.

Questo browser risulta adatto alle esigenze di tutti gli utenti siano essi dilettanti che si accontentano di una normale navigazione, siano essi esperti che chiedono prestazioni di un certo livello.

Pro

  • Migliorata la velocità e la stabilità di navigazione
  • Introdotto un sistema di navigazione sicura
  • Migliorata l'usabilità
  • Maggiore efficacia rispetto a Internet Explorer 7
  • Perfetta integrazione del browser con i servizi on line

Contro

  • L'installazione richiede molto tempo
  • Potrebbe visualizzare non correttamente alcuni siti

La lotta tra Internet Explorer, Firefox e Google Chrome per il titolo di Browser più utilizzato è sempre più accesa e con Internet Explore 8 Microsoft tenta di recuperare molto del terreno perso con le precedenti, deludenti, versioni.

Questa nuova release è più veloce e leggera rispetto alle precedenti; l'interfaccia pur senza grosse rivoluzioni è stata migliorata in usabilità, si potranno inoltre colorare con colori differenti le diverse schede per renderne più immediato il riconoscimento.

Interessante novità è l'introduzione della modalità InPrivate che consente una navigazione anonima senza lasciare tracce su cache e cronologia e InPrivate Blocking che impedise la registrazione anche dei cookie.

Importanti feature sono anche gli Acceleratori e le Web Slice, gli Acceleratori permettono un accesso diretto ai servizi in linea più utilizzati evitando la connessione ad altri siti e rendendo la navigazione e le operazioni di login più veloci; I Web Slice consentono di controllare costantemente gli aggiornamenti delle pagine che ci interessano, funzionando, per intendersi, alla maniera dei feed RSS.

Le novità introdotte non sono finite qui, grazie all'Automatic Crash Recovery si possono recuperare le schede perdute durante un blocco, SmartScreen è invece un'affidabile filtro anti-phishing; è possibile anche verificare se le pagine visitate sono state create per versioni di IE precedenti e la ricerca intelligente suggerisce in modo automatico testi ed immagini.

Si tratta di un ottimo browser, un deciso passo avanti di Microsoft.

You may also be interested in...

Screenshots di Internet Explorer 8.0 (per XP e...

Clicca sulle immagini per ingrandirle
  • Screenshot 1 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 2 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 3 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 4 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 5 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 6 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 7 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 8 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 9 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...
  • Screenshot 10 of Internet Explorer 8.0 (per XP e...

Le opinioni degli utenti su Internet Explorer